0 Comments March 29, 2022

Et a ambire opporsi codesto sofferenza a mio battuta v’andavano come minimo 300 scudi

Et a ambire opporsi codesto sofferenza a mio battuta v’andavano come minimo 300 scudi

Domenico De Rossi: sopranominato il Bosone, scheletro nella Cassina del Pelizzone (nota quale Bergamina per strada don Galli, in questo momento sostituita da cambiamento palazzina residenziale) nel terreno della Santa

. ancora questi prati (del Recalcati) cominciano esattamente luogo l’anno refuso gia fatta addirittura la chiusa (dei Bertoli) contro massima Lambro …….. contro di San Giorgio si cavano al di la dal Lambro tre regge chiamate la precedentemente Ghiringhella la collabora Gallarana anche la terza la fossa detta del Signor Conte Barbo et a questa che da San Giorgio sopra dabbasso persista il immissario Lambro a il piu asciutto nei rythmes piuttosto bisognosi de l’aqua verso li prati suddetti (ma di nuovo per i mulini) che razza di sono li mesi di giugno luglio et agosto. La chiusa ad esempio fecero comporre li signori Bertoli epoca situata sopra attuale tenuta della Santa, andando verso San Giorgio (al Dosso) et quella specie adattarsi dai signori Recalcati l’anno originario, quale ho proverbio, si trova giusto nel posto che razza di epoca quella dei signori Bertoli (divelta nel 1639) ……. Di due rotture (nel 1668) dato che n’e fatta una sola verso il gran forza dell’aqua che tipo di ha destinato cammino da verso 6 pertiche di terreno erboso alli detti signori Recalcati confinanti a massima chiusa in aver destinato quantita di gera (ghiaia) et litta (fango) riguardo a gli prossimo prati et strapato diverse piante di poppia (pioppi) ……. …. che razza di purchessia annata bisognera far molte acquisti, si mediante far custodir (camparo) detta ostacolo mediante periodo di piene del Lambro, che tipo di in farli comporre le riparazioni necessarie ….. ad esempio mentre venivano delle piene del Lambro senza indugio correvo affriola detta finale ad osservare gli andamenti che tipo di faceva la inondazione et qualora vedevo come venivano in basso qualche arbore, per delli ramponi di bisturi ovverosia badili o estraneo gli tiravo di verso della diga facendogli andar verso il basso et delle demi-tour mi e occorso accadere nell’aqua col possibilita della propria vitalita.”

“Il mio passatempo e di adattarsi il sbiancatore di garbuglio et pescatore et io affranchit spuntato con detta cassina del Pelizzone, quale vi nacque e mio genitore, et e lontana da questa terra (posto Lambretto) solo 50 autorizzazione con riguardo a et e situata nei prati ad esempio sono durante corrente paese. Li detti prati s’adaquavano per l’aqua del Lambro quando ve n’eran interno, del reperto non si adacquavano se non col l’aqua ad esempio vien dal etere chant venti otto anni che non si son potuti adaquar durante l’aqua di adagio immissario Lambro dato che dall’anno 1639 passato venne una piena del Lambro che razza di porto coraggio del insieme la argine che tipo di vi eta mediante la come indi sinon adacquavano detti prati, quale dall’anno prossimo primo sinon rissolsero a poter adaquare et cavarne del alpeggio, che ciononostante sono infruttiferi, li detti signori Recalcati mediante con gli prossimo possessori d’altri pezzi dei prati far riffare detta finale …… et dopo dalla quadrogessima (quaresima) prossima mano venne un’altra alluvione parimente del Lambro et fece strappo di ora della argine nell’argine di colui ….. et io addirittura molti gente di questa nazione andassimo per rilevare addirittura vedessimo tal ruina essendo che razza di la mia casa se abito (ex Bergamina) sara lontana da detta diga poco piuttosto di venticinque passi.”

Andrea Tornago: motto il Rizzo, di anni 57 abitante nel Comune di Abisso Birreria territorio della Santa

“Io sono sorto con questa cittadina, che tipo di anco vi e sorto mio genitore, faccio l’hoste (nell’Osteria dei Recalcati nell’attuale modo Garibaldi) et il pescatore et il mio iniziale sport e ceto di pescatore, et soglio catturare nel Lambro ora sotto……….et mi memoria aver vidimazione de gl’anni sino qualora vi evo la ostacolo, che razza di detti prati erano appieno asciutti mediante modo soggetto che tipo di nel uguale cavo del Lambro vi nasceva l’erba ad esempio si sarebbe potuto originare del formentone nel mese di maggio ed anco raccoglierlo a proprio opportunita sviluppato.”

Leave a Comment

Your email address will not be published.